Fausto Tanzarella

Fausto Tanzarella

Fausto Tanzarella è nato a Taranto nel 1951. Dal 1975 risiede a Siena.

Laureato in giurisprudenza, ha lavorato per i servizi legali di una grande banca diventata in questi ultimi anni un po’ troppo famosa. Contemporaneamente ha coltivato il proprio amore per l’editoria, collaborando come editor per piccole case editrici.

Nel 2004 ha finalmente fondato la propria: Pascal Editrice. Ha pubblicato tre romanzi mistery ambientati nella Siena del XIV secolo, I giorni del corvo, Pascal  2009; Un’ombra nera, Pascal, 2011; Il codice dei corpi, Pascal, 2015, Affresco, Pascal 2017.

Protagonista di queste storie è l’avvocato ed esperto di “malefici criminali” messer Bernardino Cristofori, sempre coadiuvato dal proprio allievo e assistente Jacopo, che è la voce narrante. Con un noir ambientato invece nella Siena contemporanea, Via delle vergini, Mauro Pagliai editore, Tanzarella è risultato finalista nell’edizione 2014 del premio letterario Garfagnana in giallo.

Il suo racconto Il gentile signore del terzo piano comparirà prossimamente in un’antologia curata dalla rivista on line Thriller Cafè.

 Con la Oakmond Publishing pubblicherà un romanzo giallo in cui, a indagare insieme a un poliziotto, vi è un affermato scrittore di gialli storici dall'infallibile intuito.

Bibliografia

Affresco
Il codice dei corpi
Un'ombra nera
I giorni del corvo