Gente cattiva

Gente Cattiva

Rosa Elena Colombo

Per le viuzze ombrose di un borgo montano non lontano da Milano si nascondono segreti torbidi, verità scomode, vecchi errori capaci ancora di rovinare la vita. Soprattutto la vita di Teo un ex ragazzaccio divenuto cieco a causa di un brutto incidente e che ora si guadagna da vivere facendo il massaggiatore. La vista gli è stata tolta ma il suo tocco è speciale, le sue mani magiche e i suoi massaggi sono molto richiesti, soprattutto dalle signore.

Teo abita con sua sorella Ada una quindicenne schiva, trasandata, con grandi occhi neri e capelli lunghissimi che la fanno sembrare una strega. Ada non piace a nessuno. Ada fa paura. Ada è strana, inconsueta, bizzarra. Ada però ha un sesto senso singolare e riconosce nei due nuovi villeggianti saliti al paese per una breve vacanza il seme del male. Ne è attratta, sa che i due sono pericolosi, che è imprudente mettersi in affari con loro ma sa anche di non avere scelta.

In un mondo dove esistono il bene e il male, la brava gente e i criminali, sembra tutto così facile da capire e invece esistono storie in cui nessuno è veramente buono; storie dove bisogna accettare il male, in nome di un bene più grande. Perché tutti, in fondo, siamo gente cattiva.

Per le foto in questa pagina e sulla copertina del libro si ringrazia ©Paolo Avalle

 

 

Dettagli prodotto

  • Editore: Oakmond Publishing (5 novembre 2018)
  • Lingua: Italiano
  • ISBN paperback: 978-3-96207-042-7
  • ISBN kindle: 978-3-96207-043-4
  • Acquista qui: amazon.it