Luca Occhi

Luca Occhi

Luca Occhi, imolese, è fra i fondatori di Officine Wort, sodalizio imolese che organizza eventi e giochi letterari fra i quali il Romanzo Totale Chi ha ucciso Lucarelli? edito dalla Bacchilega Editore e il concorso Turno di Notte giunto alla X edizione.

Ha vinto diversi premi, tra cui la I edizione del Premio Internazionale M.A.R.E, la I edizione del Concorso Letterario Nazionale Città di Lodi, la VI edizione del Premio Francesco Gelmi di Caporiacco e la I edizione del Premio Letterario Valle del San Lorenzo - “La Baia delle Balene”. Nel 2016 ha vinto la IV edizione del Premio Letterario Internazionale Città di San Giuliano Milanese e il Garfagnana in Giallo per la sezione racconti inediti.

Finalista al MystFest di Cattolica nel 2011 e nel 2015, oltre una ventina di suoi racconti sono stati pubblicati in antologie. In particolare, il racconto dal titolo “Il festival dei cadaveri” è stato selezionato per l’antologia Le Prince noir – Omaggio ad André Héléna pubblicata nel 2012 dalla casa editrice Aìsara, mentre il racconto “Il rispetto delle regole” è stato inserito nell’antologia Morte a Bologna – Storie nere per un anno pubblicata nel 2017 dalla Damster Edizioni.

Nel 2017 è uscito in libreria Il Cainita, Comma21-Damster Edizioni, il suo primo romanzo, che si è classificato al terzo posto nella sezione romanzi editi alla III edizione del Festival Giallo Garda.

Con la Oakmond Publishing ha pubblicato il racconto crudo Tartare nella sezione Racconti.

Bibliografia

Tartare
Il cainita

#Comma21 Damster