Francesca Monica Campolo

Francesca Monica Campolo

Monica Campolo, nata ad Alessandria nel 1963, vive in Versilia  da quando era bambina.

Appassionata lettrice eclettica fin da ragazza, predilige però il genere giallo-noir, perché ama il mistero, le sfide e soprattutto le analisi dei meandri della psiche umana.

Approdata alla scrittura già in età adulta ha quindi scelto di dedicarsi al suo genere preferito e ha pubblicato diversi romanzi con case editrici locali fra cui L’Elisir del diavolo (Casa editrice Il Molo), La faccia nascosta della luna (Giovane Holden Edizioni), Le ombre lunghe (Giovane Holden Edizioni) uscito anche in ebook su Amazon, L’ultima donna (Giovane Holden Edizioni), Reptilia (Giovane Holden Edizioni). Oltre a diversi racconti usciti per varie antologie. Nell’aprile 2017 è uscito il suo ultimo romanzo La signora dei crisantemi, per la casa editrice Bookabook di Milano.

Attualmente abita a Torre del Lago con la famiglia e due gatti meravigliosi. Le sue passioni sono appunto tutti gli animali in generale, la musica soprattutto rock, il cinema, il buon cibo, i viaggi e il Carnevale di Viareggio.

Lavora alle Poste a Pisa in un centro di smistamento e ovviamente vorrebbe molto più tempo da dedicare alla lettura e alla scrittura.

Con i suoi scritti, diretti a ogni tipo di pubblico, le piace stupire i lettori con ribaltamenti di scena, perché, come diceva sempre la grandissima Agatha Christie, le cose non sono mai come sembrano.

Per Oakmond Publishing pubblicherà un racconto bifronte dal titolo Amiche.

Bibliografia

La signora dei crisantemi
Reptilia
L'ultima donna
Le ombre lunghe
La faccia nascosta della luna