Alessandro Bastasi

Alessandro Bastasi

Alessandro Bastasi è nato a Treviso nel 1949. A 27 anni si è trasferito a Milano, dove attualmente vive.

Con un passato di attore teatrale, a Venezia aveva recitato al teatro Ridotto con il mitico Gino Cavalieri. Ha continuato in seguito a calcare le scene, ultima partecipazione nell’atto unico Virginia  (2010) di Giuseppe Battarino e altri.

Nella seconda metà degli anni ’70 ha scritto numerosi articoli di argomento teatrale per riviste del settore (SiparioLa Ribalta).

Tra il 1990 e il 1993 vive a Mosca. Gli avvenimenti di quegli anni - di passaggio dall’URSS alla nuova Russia - gli danno materia per il suo primo romanzo La fossa comune, pubblicato nel 2008 e ambientato nella capitale russa.

In seguito pubblica:

2010

La gabbia criminale (romanzo, Eclissi Editrice)

2011

Città contro (romanzo, Eclissi Editrice)

2012

 Ologrammi (racconto, MilanoNera Edizioni)

-  La caduta dello status (racconto, quotidiano Il Manifesto)

Cronaca di un’apocalisse annunciata (racconto, nell’antologia Cronache dalla fine del mondo, Historica Edizioni)

2013

La scelta di Lazzaro (romanzo, Meme Publishers editore)

2014

Milan by night (racconto, nell’antologia Una notte a Milano, Novecento Editore).

2016

- Era la Milano da bere (romanzo, Fratelli Frilli Editori)

2017

  • Morte a San Siro (romanzo, Fratelli Frilli Editori)
  • Notturno metropolitano (romanzo, Fratelli Frilli Editori

Altri racconti sono presenti in vari siti letterari.

Con la Oakmond Publishing pubblicherà presto un interessante racconto con un personaggio nevrotico-paranoico.